Ti hanno richiesto una traduzione giurata con asseverazione e legalizzazione e non sai cosa fare?

Scopri come riceverla senza uscire di casa.

Tutti i giorni ricevo richieste più o meno come queste:

Sono andato al Cinformi (se sei a Trento, altrimenti al centro informativo per l’immigrazione della tua città) e mi hanno chiesto la traduzione in italiano e l’asseverazione dei miei certificati di nascita, casellario giudiziario o certificato dei carichi pendenti”

“Mi sono iscritto ad una scuola superiore/università estera e devo tradurre in lingua straniera e legalizzare i miei titoli di studio conseguiti qui in Italia. Mi chiedono che il traduttore sia iscritto all’albo”

“Sono uno studente Erasmus in Italia e devo tradurre in modo ufficiale i miei titoli di studio conseguiti nel mio paese di origine”.

Ognuna di queste richieste si conclude così:

“Come posso fare?”

Innanzitutto vediamo di fare chiarezza.

Se hai dei documenti/certificati/titoli di studio in una lingua diversa dall’italiano e devi fare in modo che abbiano valore legale in Italia devi semplicemente fare due cose:

  1. Far tradurre i documenti in italiano.
  2. Incaricare il traduttore di far asseverare la traduzione di fronte al giudice di pace. Oltre al costo della traduzione ti viene richiesta 1 marca da bollo ogni 4 facciate di traduzione.

Se, invece, hai dei documenti/certificati/titoli di studio in italiano da tradurre in un’altra lingua e far in modo che abbiano valore legale nello stato estero dove li utilizzerai la procedura cambia di poco:

  1. Far tradurre i documenti nella lingua estera che ti interessa.
  2. Incaricare il traduttore di far asseverare la traduzione di fronte al giudice di pace. Il calcolo delle marche da bolle è lo stesso descritto sopra.
  3. Far portare quindi la traduzione asseverata in tribunale per richiedere la legalizzazione per lo stato in cui utilizzerai i documenti.

A questo punto la domanda è:

“Dove trovare una persona che, oltre ad essere in grado di tradurre fedelmente il testo, sappia anche come asseverare o legalizzare il suo lavoro?”.

Premesso che in Italia NON esiste, come in molti paesi esteri, un albo dei traduttori vuoi un consiglio?

NON pensare al tuo vicino di casa italiano che è stato 1 anno in Inghilterra. Lui non è in grado in primis di tradurre in inglese, tantomeno di tradurre in modo che il suo lavoro possa essere asseverato.

NON pensare nemmeno a qualche tuo parente che è da tanto tempo in Italia e quindi dovrebbe sapere come tradurre in italiano perché lo scenario non cambierebbe.

Ti potrei elencare molti casi di clienti che si sono rivolti alla mia agenzia dopo aver provato a fare la traduzione da soli ottenendo, come risultato, il totale rifiuto del testo da parte dell’Ambasciata o questure o Università a cui era indirizzato. In questo modo hanno perso tempo loro a tradurre, ad andare dal giudice di pace pagando le marche da bollo e tutto ciò che segue.

Allo stesso modo desidero raccontarti ciò che successo ad un altro mio cliente.

Un giorno ricevo una telefonata:

Mattia io dovrei tradurre i documenti miei, di mia moglie, e dei miei figli in lingua russa perché l’ambasciata russa a Milano me li richiede per poter concedere a mia moglie la cittadinanza russa.

Io ho fatto tradurre come prassi i documenti da un traduttore professionale madrelingua russo, li ho fatti asseverare, legalizzare in tribunale e li ho quindi consegnati al cliente.

Lui dopo qualche giorno si è fatto un viaggio Trento-Milano per presentarli all’ambasciata.

L’ambasciata li ha rifiutati perché la parola italiana “comune” era stata tradotta con un termine corretto, ma loro preferivano venisse utilizzato un suo sinonimo.

Situazione paradossale potresti pensare. Invece è proprio così.

Cos’ha fatto il cliente a quel punto?

Mi ha chiamato con un tono non proprio tranquillo raccontandomi ciò che era successo e chiedendomi di risolvere la cosa.

Io, senza dire una parola, pur non avendo colpa visto che il traduttore usando un sinonimo non ha sbagliato:

  • ho fatto correggere la traduzione pagando quindi il traduttore per la seconda volta
  • ho messo di tasca mia le marche da bollo (ed erano 10 per un totale di € 160,00)
  • ho riconsegnato la traduzione al cliente e gli ho regalato un buono sconto da poter utilizzare personalmente o far utilizzare a qualche suo conoscente per qualsiasi tipo di traduzione presso la nostra agenzia.

Cosa voglio dire?

PRIMO: in una traduzione giurata non ci si può improvvisare nella scelta dei termini


SECONDO: sai che se ti rivolgi a me hai la garanzia al 100% che la tua traduzione venga fatta correttamente. Se, per qualche motivo, non ti viene accettata la rifacciamo gratuitamente.

Ti stai chiedendo se ciò che ti dico è vero? Lascio che siano le testimonianze dei miei clienti a fugare ogni dubbio.

La prima volta che ho utilizzato i vs. servizi, non conoscendo nessuna delle agenzie che operano nel territorio di Trento, ho scelto per il prezzo. Le successive ho scelto Glocal per il servizio e il rapporto qualità/prezzo.
Soddisfacente e non mi sono mai sentito solo.
Il servizio è ottimo. Non ho avuto feedback (né positivi, né negativi) dai destinatari delle traduzioni.
Non ho segnalato problemi.

Data. 10/11/2017
Alessandro Buosi, Pergine Valsugana (TN)
Ho scelto Glocal Agency perchè dalle varie recensioni su internet mi sembrava essere la più affidabile e rapida con i tempi, ed effettivamente è stato proprio così.
Assolutamente nessuna critica. La mia personale valutazione è senza dubbio più che positiva.
Un servizio davvero ottimo. Non ho avuto alcuna lamentela da uffici pubblici (nazionali/esteri) e ambasciate.

Data. 12/10/2017
Federica Zanetti, Cassola (VI)
Ho scelto Glocal Agency per le recensioni molto positive.

Ottima velocità di risposta. Risposte immediate ed esaustive.

Il servizio è stato eccellente.

Ho raccomandato la Vostra agenzia ad altre persone

Data. 12/10/2017
Alessandra Cubi, Verona
ALTRE TESTIMONIANZE

NON ASPETTARE OLTRE: compila il form qui sotto con i tuoi dati allegando la foto o la scansione dei testi da tradurre quindi:

  1. attendi la mia email in cui ti indico tempi e costi della traduzione
  2. appena ricevo tua conferma faccio tradurre i tuoi testi ad un traduttore professionale madrelingua procedendo poi all’asseverazione e, se necessario, alla legalizzazione per lo stato estero che tu ci indicherai.
  3. Ritiro il lavoro finito in tribunale e te lo spedisco direttamente a casa con spedizione 1 giorno in Italia o all’estero.
  4. Se preferisci puoi ritirarlo di persona presso il nostro ufficio oppure su appuntamento in qualche altra zona di Trento da concordare.

Come vedi, se vuoi, non ti muovi nemmeno da casa e hai la garanzia al 100% che la traduzione verrà eseguita a regola d’arte.

Spero di conoscerti presto

Mattia

3288526391

3291554086

info@traduzioneacasa.it

Informativa ai sensi dell'art. 13 del GDPR 2016/679
I dati conferiti con la compilazione del presente modulo di richiesta informazioni saranno oggetto di trattamento cartaceo e informatizzato. I Suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per dare risposta alle sue specifiche richieste. I Suoi dati potranno essere utilizzati anche per l'invio di materiale pubblicitario e di marketing, non saranno però comunicati né diffusi a soggetti terzi. Titolare dei dati è Glocal Agency sas, cui potrà rivolgersi per l'esercizio dei Suoi diritti, tra cui rientrano il diritto d'accesso ai dati, d'integrazione, rettifica e cancellazione. Per la visione dell'informativa completa si rimanda alla Privacy Policy

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio e la risposta alla mia richiesta (consenso obbligatorio)
Acconsento
 
Acconsento al trattamento dei miei dati personali anche per l'invio di materiale pubblicitario e di marketing (consenso facoltativo)
Acconsento